Andrea Lardini

Manini Prefabbricati / Clienti  / Testimonial / Andrea Lardini
andrea-lardini-manini

Andrea Lardini

Amministratore Delegato di Lardini SpA, Cliente Manini Prefabbricati

Lardini: il fiore all’occhiello della moda italiana

Questa è la storia di una famiglia, della famiglia Lardini di Filottrano, un piccolo centro marchigiano in provincia di Ancona.

È la storia di un ragazzo con la passione per la moda, dotato di un talento per lo stile ed un’attrazione innata per le cose belle.

E’ la storia dei suoi fratelli che hanno creduto in lui e di un padre che ha scommesso su quel progetto di ragazzi.

E’ il 1978 e nasce una linea di abbigliamento che già contiene nel nome il desiderio di fare le cose in grande: la collezione Gulliver Look non riscuote grande successo ma il laboratorio sartoriale che l’ha prodotta desta l’attenzione nel panorama della moda italiana e non solo.

E’ questo l’incipit del racconto di Andrea Lardini, oggi amministratore delegato dell’azienda Lardini, una realtà che nel 2014 ha superato i 70 milioni di fatturato.

L’amministratore ci riceve nel suo ufficio, costellato di riconoscimenti ufficiali e foto di famiglia e continua a parlare entusiasta di più di 30 anni di lavoro, di soddisfazioni, difficoltà e successi.

Ci racconta di suo fratello Luigi, lo stilista, il creativo, della sorella Lorena che si è da subito occupata della parte amministrativa e dell’altra sorella Anna Rita , la più piccola, arrivata più tardi in azienda con la responsabilità del controllo a garanzia della qualità dei capi.

Andrea Lardini è un uomo loquace, pieno di energia e descrive la sua azienda come una cosa viva “…come un organismo vitale, un cuore che batte, un polmone che respira, un corpo unico che vive e cresce all’unisono , in cui ogni componente lavora e si muove nell’intento di raggiungere il medesimo risultato, lo stesso fine…”

Quando gli chiediamo quali siano state in questi anni le chiavi del successo risponde che ”…un’azienda cresce quando ha una visione, una strategia, quando punta ed investe nell’innovazione e nella ricerca non perdendo mai di vista la situazione e le esigenze del mercato..”.

“…qualche volta tuttavia occorre anche una buona dose di fortuna…- sorride e ci racconta di come agli inizi degli anni novanta, dopo una lunga esperienza come terzisti producendo per i grandi marchi di allora tra cui Jenny, Ungaro e Versace tentarono di nuovo di creare una linea propria.

“…come dettava la moda di allora disegnammo delle giacche ampie, con spalle importanti, in cashmere. Durante il processo di lavorazione però qualcosa non funzionò ed alla fine i capi risultarono molto più piccoli e stretti di come erano stati progettati…furono un successo!…”

La moda in fondo è indisciplinata, è varietà, cambiamento, bisogna avere occhi attenti e sensibilità giusta per interpretare ciò che il mercato chiederà domani. A volte aiuta un pizzico di fortuna ma solo un buon sistema ed un metodo sono gli elementi che garantiscono e consolidano un successo.

Nel 1993 finalmente nasce il marchio Lardini, così come lo conosciamo oggi, un brand riconosciuto come un’eccellenza nel made in Italy nella produzione di moda maschile ed ora anche femminile, con il suo inconfondibile piccolo fiore, simbolo unico ed originale della firma.

Ora il marchio Lardini , che costituisce il 30-35% della produzione del gruppo continua a crescere senza sosta, amato nei paesi scandinavi, in Corea, in Russia, ed osannato in Giappone.

“La crescita in questo momento- ci confessa Andrea Lardini – è talmente forte che ci stiamo organizzando per sostenerla con nuove risorse umane ed investimenti immobiliari”.

Il Gruppo ha uno Show-room a New York e uno a Milano , in via Manzoni, che intende ampliare e forse presto raddoppiare. Entro Febbraio 2015 , poi, sarà concluso l’ampliamento dello stabilimento di Filottrano che aggiungerà agli attuali 11.000 mq altri 9.000 circa e per il quale Lardini ha scelto come fornitore la Manini Prefabbricati SpA.

Gli chiediamo allora come ha conosciuto la nostra azienda ed il motivo della sua scelta.

“Conosco la Manini da sempre – ci confessa Lardini – … penso che sia un’eccellenza del Made in Italy nel suo settore e la sento molto vicina perché si percepisce come dietro ci siano i solidi valori di un’azienda di famiglia, come noi in fondo…”

Famiglia. Una parola ricorrente nel racconto di Andrea Lardini, un valore irrinunciabile.

Ed accanto alla famiglia i valori della terra in cui si è nati, le radici che sono fondamentali anche quando ogni settimana si vola in un paese straniero, diverso per lingua, abitudini e pensiero.

“Ogni volta però – ci racconta quasi commosso Andrea – …è bello tornare a Filottrano, in famiglia, a casa, tra quelle valli marchigiane che ci hanno visto crescere…”.

Costruisci con noi il tuo Prefabbricato

Contattaci per ricevere maggiori informazioni e confrontare con i nostri tecnici la tua idea progettuale

Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati ed all’eventuale loro trasferimento a terze parti nel rispetto delle modalità previste dalla normativa vigente, in particolare dall’art.13 del GDPR affinché possiate trattarli per esclusive finalità informative e di marketing. In ogni momento potrò esercitare il diritto di cancellazione e recesso dai vostri archivi secondo le modalità esplicitate nell’informativa Privacy Manini estesa

Dichiaro di aver preso atto della informativa Privacy Manini estesa e di averla accettata
Desidero essere contattato da un vostro commerciale per ulteriori informazioni